Vai al contenuto principale

La regola Final Hazard Communication Standard (HCS) dell'OSHA dovrebbe essere pubblicata nel gennaio 2024

Torna a tutti gli articoli del blog
Ottobre 13, 2023
Di Maureen Ruskin e Katie Lavender, Responsabile della redazione di SDS, CHEMTREC
Ultime notizie: cambiamenti normativi molto attesi sono all'orizzonte! L'OSHA ha inviato la norma HCS finale all'Office of Management and Budget (OMB), il 12 ottobre 2023. CHEMTREC è qui per fornire una visione completa di cosa ciò significa e chi potrebbe essere interessato!
Cosa ha spinto l’OSHA a pubblicare un avviso di proposta normativa (NPRM) per modificare l’HCS?

L'adozione da parte delle Nazioni Unite del sistema globale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche pericolose (GHS) è considerata un "documento vivente". Quando l’OSHA ha adottato per la prima volta il GHS nel 2012, è stato osservato che per i futuri aggiornamenti dell’HCS sarebbe stato necessario sottoporlo a revisioni attraverso il processo di regolamentazione degli avvisi e dei commenti., 

L'intero processo di regolamentazione delle notifiche e dei commenti dell'OSHA è un progetto lungo e ad alto impiego di risorse, il cui completamento richiede in media 7 anni,. Pertanto, la decisione su quando avviare la regolamentazione per aggiornare l’HCS si basa su diversi fattori:

  1. La natura dei cambiamenti nelle revisioni future. Il significato sono i cambiamenti sufficientemente significativi da giustificare la considerazione di una regolamentazione
  2. L'agenda normativa generale dell'OSHA
  3. Avere le risorse per impegnarsi in un progetto normativo pluriennale
  4. Come si allineerà con le agenzie sorelle dell'OSHA e con la comunità internazionale

Nel febbraio 2021, l'OSHA ha deciso che gli aggiornamenti alla revisione 7 erano sufficientemente significativi da giustificare l'avvio del processo normativo e successivamente ha tenuto un'udienza pubblica informale nel settembre 2021. Il 12 ottobrethNel 2023, l'OSHA ha inviato la norma finale all'OMB, la cui revisione richiederà circa 90 giorni. Possiamo aspettarci una norma finale pubblicata nel Federal Register a metà gennaio 2024.

L'OSHA normalmente fissa almeno 60 giorni affinché lo standard nuovo o aggiornato entri in vigore e normalmente fornirà le date in cui la comunità regolamentata dovrà essere conforme alla nuova regola. Nella normativa del 2012, l'OSHA ha concesso diversi anni per la conformità.

In che modo il processo tiene conto delle voci e delle preoccupazioni del grande pubblico?

Quando l'OSHA finalizza una regola, questa si basa sul record nel suo complesso. Ciò significa che l'OSHA prende in considerazione tutti i commenti e i dati che sono stati presentati al registro. Durante tutto il processo normativo, l'OSHA richiede commenti e prove a sostegno. Nella proposta HCS del 2021, l'OSHA ha richiesto commenti sulla norma proposta. L'OSHA ha inoltre posto al pubblico in generale domande e questioni da prendere in considerazione. In particolare, ha richiesto commenti sull'opportunità che l'OSHA adotti parti selezionate della Revisione 8 del GHS (ad esempio, compresi gli aggiornamenti alla classe di pericolo di corrosione e irritazione della pelle, l'adozione di Gas sotto pressione e gli aggiornamenti alle dichiarazioni precauzionali mediche).

I clienti CHEMTREC saranno interessati da questi cambiamenti?

L'OSHA garantisce la salute e la sicurezza sul posto di lavoro. L’HCS affronta il problema della sicurezza chimica sul posto di lavoro, interessando quindi circa 40 milioni di lavoratori in oltre 4 milioni di aziende. Se la tua azienda ha un ambiente lavorativo in cui si utilizzano, producono, distribuiscono o trasportano materiali pericolosi, potresti essere interessato da questi cambiamenti. I maggiori cambiamenti riguardano soprattutto il settore manifatturiero. Se rientri in questa categoria, il servizio di creazione di CHEMTREC può aiutarti a rivedere le tue sostanze chimiche e aggiornare le classificazioni chimiche, le schede di dati di sicurezza e le etichette, se necessario. Dai un'occhiata al nostro sito web per avere un preventivo oggi!

Oltre ai produttori, anche gli utilizzatori a valle di queste sostanze chimiche dovranno comprendere che sono potenzialmente necessari aggiornamenti sui pericoli legati alle sostanze chimiche pericolose che utilizzano sul posto di lavoro e dovranno adeguare il loro programma di comunicazione dei rischi, aggiornare le etichette sul posto di lavoro e/o formare i dipendenti se i pericoli vengono identificati di recente. Scopri di più su come CHEMTREC può aiutare a mantenere aggiornati i tuoi utenti a valle con le ultime revisioni della SDS!

Quali sono le principali differenze tra GHS Rev 3 e Rev 7,?

Anche se non possiamo essere certi di cosa contenga la norma finale fino alla sua pubblicazione a gennaio, possiamo formulare ipotesi motivate basate sui dati a disposizione. Nella proposta dell'OSHA di allinearsi alla revisione 7, l'OSHA ha proposto aggiornamenti significativi nelle appendici dell'HSC. Alcuni di questi aggiornamenti erano chiarimenti e indicazioni aggiuntive, ma altri hanno introdotto nuove classi o categorie di pericolo.

Per i pericoli per la salute (Appendice A) gli aggiornamenti proposti includono:

  1. Revisioni alle definizioni per essere più generali e neutre rispetto alle linee guida sui test e ai criteri delle linee guida sui test. Le definizioni aggiornate sono risultate anche più chiare e concise, con una migliore differenziazione tra “definizioni” e “considerazioni generali”.
  2. capitoli sulla corrosione/irritazione cutanea e sulle lesioni oculari gravi/irritazione oculare per riflettere le modifiche finali adottate dal sottocomitato per riallineare il processo di classificazione con uno schema di classificazione anziché uno schema di test.

Per i pericoli fisici (Appendice B) gli aggiornamenti proposti includono:

  1. Ampliare le categorie di pericolo dei gas infiammabili per includere la categoria dei gas infiammabili 1B e aggiungere gas piroforici e gas chimici instabili (A e B) alla categoria dei gas infiammabili 1A.
  2. Aggiunta di una categoria di pericolo di aerosol non infiammabile e infine aggiunta di una nuova classe di pericolo di esplosivi desensibilizzati.

Per l'assegnazione degli elementi dell'etichetta (appendice C) gli aggiornamenti proposti includono:

  1. Consigli guida e di prudenza, nonché indicazioni di pericolo e consigli di prudenza per le nuove classi e categorie di pericolo.

Infine, per allinearsi meglio agli aggiornamenti GHS, l'OSHA ha proposto di aggiornare la sezione 9 (proprietà fisiche e chimiche) e la sezione 11 (informazioni tossicologiche) della SDS.

Per anticipare i cambiamenti: c'è qualche danno nel creare schede di dati di sicurezza/etichette basate sui criteri aggiornati proposti dall'OSHA (revisione 7)?

Risposta breve: no, a condizione che la scheda/etichetta di dati di sicurezza fornisca chiaramente una protezione uguale o maggiore per i lavoratori. Tuttavia, anticipare i cambiamenti comporta qualche rischio. Sebbene l'OSHA abbia proposto di allinearsi alla revisione 7, l'OSHA ha anche posto diverse domande sull'adozione di modifiche selezionate rispetto alla revisione 8 (ad esempio, aggiornamento dei metodi di sperimentazione non animale della classe di pericolo di corrosione/irritazione cutanea e sostanze chimiche sotto pressione). Poiché questi cambiamenti non riguardano solo la classificazione ma anche l'etichetta e la SDS, se l'OSHA finalizzasse qualcosa di diverso da quanto proposto gli aggiornamenti alle etichette e alle SDS non sarebbero conformi alla norma finale. Tuttavia, in preparazione alla norma finale, potrebbe essere vantaggioso rivedere la linea di prodotti chimici e identificare le sostanze chimiche potenzialmente interessate dalla norma finale e assicurarsi di disporre delle informazioni necessarie per riclassificarle in modo appropriato.

Nota: queste sono opinioni CHEMTREC e non devono essere considerate come interpretazioni dell'OSHA. Lo scopo principale di questo blog è informare i lettori degli aggiornamenti proposti all'HCS e non riflette cosa conterrà o meno la regola finale. Per tenere il passo con gli ultimi aggiornamenti dell'OSHA sulla regola finale, segui CHEMTREC sui social media.

Informazioni sui nostri blogger:
  • Maureen Ruskin, ex capo dell'OSHA della delegazione statunitense per il sottocomitato di esperti delle Nazioni Unite sul GHS e presidente della commissione delle Nazioni Unite.
  • Katie Lavender, SDSRP: responsabile della creazione di SDS di CHEMTREC

 (Da sinistra) Maureen Ruskin, Katie Lavender Descrizione generata automaticamente


, Vedere Revisione normativa EO 12866 (Revisione normativa EO 12866 (reginfo.gov)) 

, Per modifiche non sostanziali o di chiarimento sono disponibili altre opzioni normative come il processo di miglioramento degli standard (SIP) o una regola finale diretta (DFR) (77 FR 17693)

, GAO, aprile 2012, Sicurezza e salute sul posto di lavoro, molteplici sfide allungano l'impostazione degli standard OSHA (gao-12-330.pdf)

,Vedi il PowerPoint dell'OSHA: https://www.osha.gov/sites/default/files/HCS%20Update_January%202021.pdf  

Richiedi un preventivo

Ottenere un preventivo per i servizi di risposta CHEMTREC.

Inizia un preventivo