Vai al contenuto principale
Torna a tutti gli articoli del blog
Giugno 21, 2022
Rennee Karlik, TotalSDS, specialista nella creazione di SDS
Rennee Karlik Colpo alla testa

Le schede di dati di sicurezza (SDS) devono essere riviste e riviste periodicamente, se necessario. Ogni paese/giurisdizione fornisce indicazioni su quando aggiornare una scheda di dati di sicurezza e pochissimi specificano una tempistica per la revisione periodica. La maggior parte delle giurisdizioni concorda in generale sulla necessità di una revisione o di un aggiornamento man mano che diventano disponibili nuove informazioni che potrebbero influire sull'accuratezza e sulla protezione fornita dalla SDS.

Le linee guida sono vaghe su ciò che costituisce una nuova informazione e quale tipo di informazione attiverebbe un aggiornamento. Da un punto di vista normativo, le seguenti modifiche dovrebbero attivare automaticamente la revisione e gli aggiornamenti della SDS, se necessario:

  • Modifica della composizione: Un cambiamento nella composizione può comportare un cambiamento nella classificazione di pericolo di un prodotto.
  • Nuova classificazione dei pericoliLa classificazione di pericolo di una sostanza è soggetta a modifiche man mano che diventano disponibili nuovi dati. Tali modifiche possono influire sulla classificazione di pericolo di un prodotto.
  • Stato dell'elenco normativo: Se una sostanza viene aggiunta o rimossa da determinati elenchi normativi, la SDS per qualsiasi prodotto contenente tale sostanza dovrebbe essere aggiornata.
    • Esempi
      •  Una sostanza viene aggiunta all'elenco delle restrizioni REACH dell'UE.
      • Una sostanza viene aggiunta all'elenco US TSCA Sezione 5 SNUR (Significant New Use Rule).
  • Rilascio del nuovo standard di giurisdizione/Allineamento con la successiva revisione del GHSUn nuovo standard giurisdizionale può avere classi di pericolo e limiti di concentrazione aggiuntivi per attivare la classificazione di una miscela. Ciò può comportare un cambiamento nella classificazione di pericolo. Le modifiche ai consigli di prudenza, al formato e ai requisiti sui dati sono comuni con l'adozione di successive revisioni del GHS.
  • Limiti di esposizione professionaleNuovi o modificati limiti di esposizione professionale o indici di esposizione biologica per una sostanza dovrebbero richiedere l'aggiornamento di qualsiasi SDS contenente tale sostanza.

Alcune giurisdizioni hanno stabilito un programma obbligatorio per la revisione della SDS. Per le giurisdizioni senza una tempistica, la revisione periodica è ancora estremamente importante per garantire l'accuratezza e la conformità del documento. È buona norma stabilire una SOP definita per questo scopo.

Le condizioni che giustificano la revisione della scheda di dati di sicurezza e la scadenza per la fornitura di SDS aggiornate sono descritte di seguito per Stati Uniti, Canada, UE, Giappone, Cina e Australia.

Stati Uniti

I produttori di sostanze chimiche, gli importatori, i distributori o i datori di lavoro che vengono a conoscenza di quanto segue devono rivedere le SDS entro 3 mesi e le etichette devono essere riviste entro 6 mesi:

  • Qualsiasi informazioni significative per quanto riguarda i rischi di una sostanza chimica,
  • Modi per proteggersi dai pericoli

L'OSHA non richiede una revisione periodica della SDS.

Canada

I fornitori sono tenuti ad aggiornare le SDS entro 90 giorni

  • Il fornitore viene a conoscenza di qualsiasi “nuovo dato significativo” che modifichi la classificazione del prodotto pericoloso.
  • Ci sono modifiche al modo in cui il prodotto viene manipolato o conservato.

WHMIS non richiede una revisione periodica della SDS.

Unione europea

REACH richiede ai fornitori di aggiornare la scheda di dati di sicurezza senza indugio nelle seguenti occasioni: 

  • Non appena si rendono disponibili nuove informazioni, che possono influenzare le misure di gestione del rischio, o nuove informazioni sui pericoli (cioè una nuova classificazione).
  • Una volta che un'autorizzazione è stata concessa o rifiutata.
  • Una volta imposta una restrizione.
  • Eventuali aggiornamenti successivi alla registrazione devono includere il numero di registrazione.

REACH non richiede la revisione periodica della SDS.

Cina

Entrambi gli standard di compilazione SDS GB / T 16483-2008 e GB / T 17519-2013 richiedere ai fornitori di mantenere le informazioni nelle SDS accurate e di fornire versioni aggiornate ai destinatari entro 6 mesi.

I produttori sono tenuti a rivedere le SDS ogni 5 anni.

Giappone

Un fornitore è tenuto ad aggiornare una scheda di dati di sicurezza senza indugio e a fornire un'edizione rivista ai destinatari se il fornitore viene a conoscenza di nuove informazioni relative a una sostanza chimica.

Il Giappone non richiede una revisione periodica della SDS.

Australia

Il produttore o l'importatore della sostanza chimica pericolosa deve modificare la SDS ove necessario, per garantire che contenga informazioni accurate. Ad esempio, se diventano disponibili nuovi dati che modificano la classificazione di pericolo della sostanza chimica.

Le SDS devono essere riviste almeno una volta ogni 5 anni.

Se avete domande, inviare un'e-mail chemtrec@totalsds.com o visitare il sito https://www.totalsds.com/authoring/.

 

 

Questo contenuto è reso disponibile da CHEMTREC a solo scopo informativo ed è stato ottenuto da fonti ritenute affidabili. Non viene fornita alcuna garanzia da CHEMTREC, LLC in merito all'accuratezza, completezza o tempestività delle informazioni.

Riferimenti:

Standard di comunicazione sui rischi OSHA 2012

Domande frequenti sui regolamenti WHS

Domande frequenti sul Canada WHIMS 2015

Guida dell'ECHA sulla compilazione delle SDS

https://reachonline.eu/reach/en/title-iv-article-31.html

Regolamento UE REACH

GB / T 16483-2008

GB / T 17519-2013 

Le regole per l'uso sicuro delle sostanze chimiche sul posto di lavoro (1997)

JIS Z 7253 Comunicazione sui rischi basata su GHS

Richiedi un preventivo

Ottenere un preventivo per i servizi di risposta CHEMTREC.

Inizia un preventivo